Progetti 2018-19 - IST. COMPRENSIVO TRAVESIO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Progetti 2018-19

COSA FACCIAMO

Aggiornamento Progetti a.s. 2018 - 2019
(scarica pdf)

Aggiornamento Progetti a.s. 2017 - 2018
(scarica pdf)

                         
Aggiornamento con integrazione di marzo 2018


PROGETTUALITA' DI ISTITUTO


La programmazione curricolare è supportata ed integrata attraverso progetti, percorsi, attività costruiti in collaborazione con enti ed istituzioni presenti sul territorio che arricchiscono la pratica didattica quotidiana, rendendo l’esperienza dell’apprendimento più significativa e stimolante, ampliando gli orizzonti culturali, le abilità espressive e comunicative degli alunni, promuovendo la consapevolezza e l’affermazione dell’identità individuale nella sua globalità in quanto “persona”.


Nelle scuole dell’Istituto si dedica particolare attenzione a:

  • aspetti affettivi dell’apprendimento: STAR BENE A SCUOLA;

  • metodo di apprendimento: IMPARARE DALL’ESPERIENZA;

  • condivisione dei contenuti, abilità e valori: IMPARARE DAL GRUPPO, IN GRUPPO, CON IL GRUPPO;

  • comunicazione in tutti i suoi aspetti: ASCOLTO, ACCOGLIENZA ED ESPRESSIONE CREATIVA;

  • collaborazione con i genitori: IMPARARE DALL’ESPERIENZA DEGLI ALTRI.


Tipologia delle offerte

Le varie attività sono raggruppate in Aree tematiche, suddivise per obiettivi, che contengono tutti i progetti delle diverse scuole:






CITTADINI DEL MONDO


• sviluppare armonicamente il processo di maturazione degli alunni;
• partecipare alla vita sociale della Comunità;
• sviluppare abilità e tecniche relative all’ambito linguistico, logico-matematico e disciplinare;
• maturare una cultura storica ed un senso di appartenenza al territorio;
• introdurre insegnamenti integrativi e/o sperimentare metodi didattico/operativi innovativi;
• scoprire il piacere della lettura;
• avviare alla gestione del computer: conoscere ed utilizzare semplici programmi e procedure;
• utilizzare la tecnologia informatica per la comunicazione e l’espressione;
• avviare all’utilizzo di linguaggi alternativi (musica, teatro, immagine, danza, fotografia);
rispondere ad esigenze peculiari della situazione locale, attivando la collaborazione con enti operanti sul territorio; in particolare, considerando l’estrema complessità organizzativa dei vari servizi di trasporto, potranno essere avviati, all’interno dei singoli plessi, progetti di accoglienza pre e/o post  scuola che coinvolgano docenti e/o personale ATA, con anche apposite convenzioni o accordi con gli Enti Locali;
• sviluppare l’autonomia personale intesa come capacità di rapportarsi in modo positivo con l’ambiente circostante e come capacità di spostarsi lungo il percorso casa-scuola;
• acquisire abitudini e  comportamenti corretti per la salvaguardia dell’ambiente;
• avviare ad una visione della natura e dell’ambiente basata sul metodo scientifico;
• consolidare e potenziare abilità motorie di base, con sviluppo della coordinazione motoria generale;
• socializzare con adulti ed allievi di altri istituti;
• sensibilizzare temi della cittadinanza attiva e della cooperazione.

TUTTI DIVERSI TUTTI UGUALI


• accoglienza degli alunni neoiscritti;
• integrazione degli alunni stranieri ed interculturalità;
• corsi di italiano L2 per l’apprendimento della lingua della comunicazione e dello studio;
• mediazione culturale e linguistica rivolta ad alunni stranieri dell’Istituto;
• recupero di alunni con disturbi specifici dell’apprendimento, disabilità e con bisogni educativi speciali; prevenzione del disagio scolastico; orientamento scolastico e professionale, in rete tra istituti all’interno del progetto LIBRA, con scuola capofila ISIS “Il Tagliamento” di Spilimbergo;

ESPRIMERSI NEL MONDO

           

• utilizzo di una lingua comunitaria come lingua veicolare per lo svolgimento di alcune discipline e/o attività;
• apertura verso l’altro e consapevolezza dell’appartenenza ad una comunità più vasta;
• utilizzo del friulano come lingua veicolare per lo svolgimento di alcune discipline e/o attività.

AGGIORNAMENTO

           

• offerta di percorsi di aggiornamento a docenti ed a personale ATA per approfondire tematiche relative alla didattica, alla formazione professionale, all’educazione dei ragazzi, alla sicurezza, all’utilizzo delle nuove tecnologie;
• partecipazione ad eventuali progetti di rete.


Molti di questi progetti sono finalizzati anche alla realizzazione di elementi di continuità.
I raggruppamenti hanno valore indicativo, poiché tipologia e finalità di un’iniziativa si intrecciano con quelle di un’altra, anche nella trasversale prospettiva di introdurre nel fare scuola la logica della progettualità continua, come sostitutiva del semplice svolgimento delle “Nuove Indicazioni”.
Per la realizzazione dei vari progetti le scuole dell’Istituto, vista la vastità del territorio e la distanza tra i plessi, si sono attivate creando tra loro una rete che, attraverso scambi di esperienze, consente collaborazioni ed incontri sia tra insegnanti sia tra alunni, partecipando anche ai bandi ed ai concorsi locali, regionali e/o ministeriali. Tale piattaforma è alla base di un progetto dal titolo “NOI STIAMO QUI” e che vede la partecipazione degli Istituti Comprensivi di Travesio, Meduno e Montereale Valcellina.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu