Accordi di rete - IST. COMPRENSIVO TRAVESIO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Accordi di rete

INFORMAZIONI

PROGETTO SPECIALE  "PRO.GRE.DI.RE"

PROGetto in REte contro la Dispersione e per una Responsabilità Educativa collettiva"

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

STOP ALLA DISPERSIONE SCOLASTICA


PROG.RE.DI.RE. : scuola, famiglia e territorio insieme nella responsabilità  educativa

Ogni bambino cresce in una comunità, composta dalla famiglia, dalle istituzioni scolastiche, dalle amministrazioni pubbliche, dal mondo dell’associazionismo, dalle istituzioni religiose, in una rete che sostiene l’individuo e lo "educa" ad essere un adulto realizzato e responsabile. Da qui è nato il progetto
"PROG.RE.DI.RE. - PROGetto in REte contro la DIspersione e per una  Responsabilità  Educativa collettiva" con l'obiettivo di mettere in campo strategie innovative di prevenzione e contrasto precoce del disagio scolastico facendo leva sulla rete territoriale operativa composta dai diversi soggetti  coinvolti nell’educazione dei bambini e dei ragazzi.
In tutto sono  9 le scuole, che, con  insegnanti, famiglie nei territori di Meduno, Maniago,  Travesio, Fanna, Barbeano, Tesis, Maniagolibero e Rauscedo,  e attraverso l'IRIPES - Istituto Ricerche e Interventi in Psicologia Educativa e della Socializzazione - attiveranno diverse proposte
riguardanti soprattutto strategie relazionali e didattiche studentocentriche nei prossimi mesi.

PROG.RE.DI.RE. per il suo carattere d’innovatività è stato giudicato meritorio di ricevere un finanziamento,  come Progetto Speciale, dalla Regione Friuli Venezia Giulia che coprirà il 90% del costo effettivo.

Info:
materna.ssredentore@tiscali.it


 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


ANNO SCOLASTICO 2016 - 2017

PROG.RE.DI.RE 2 – "PROGetto in REte contro la DIspersione e per una  Responsabilità  Educativa collettiva – seconda annualità"


Il progetto PROG.RE.DI.RE2 intende proseguire la sperimentazione, il perfezionamento/rafforzamento, la messa a sistema e l’estensione geografica di
A) una RETE TERRITORIALE di soggetti coinvolti a vario titolo nell’educazione dei bambini/ragazzi e
B) Laboratori/attività di prevenzione e/o contrasto precoce del disagio scolastico condivise da scuola, famiglie e territorio già sperimentate nel corso della prima edizione del progetto PROG.RE.DI.RE ovvero di nuova implementazione e contribuire in questo modo al permanere degli allievi nel canale della formazione e  al contrasto della dispersione scolastica.

OBIETTIVI SPECIFICI
* sviluppo e diffusione tra gli insegnanti strategie relazionali e didattiche studentocentriche capaci di aiutare il personale docente a trovare soluzioni relazionali e didattiche idonee a stimolare i bambini a vivere l’esperienza scolastica come un momento piacevole e gratificante;
* sviluppo e diffusione tra i genitori di strategie comportamentali condivise con gli insegnanti che li aiutino a sostenere i propri figli nella maturazione di un’identità equilibrata e sicura, nel rispetto della dimensione sociale in cui si trovano calati
* sostegno ai bambini/allievi nello sviluppo di strategie personali che li aiutino a superare le difficoltà scolastiche e sociali e ad affermarsi come persone realizzate e sicure di se.
* maturazione e formalizzare di una RETE TERRITORIALE EDUCANTE formata di soggetti pubblici e privati deputati al sostegno scolastico e al  progresso culturale e sociale dei singoli e della collettività.

ATTIVITÀ PREVISTE

Le attività proposte sono suddivise per tipologia di realtà coinvolte:

Tipologia di soggetto

Attività

Scuole dell’Infanzia

a) interventi laboratoriali per lo sviluppo cognitivo e il benessere psico-fisico del bambino      (es. Lab1 CHE FACCIA HANNO LE EMOZIONI? PROG.RE.DI.RE)
b) sportello di ascolto per insegnanti e genitori
    (Lab.7 SPORTELLO PROG.RE.DI.RE)

Primarie

a)  attività laboratoriali programmate con gli allievi delle classi interessate durante i quali lo psicologo consulente  affronta, in modo giocoso, questioni/problematiche specifiche  e aiuta gli allievi a formulare proposte risolutive. (es.  Lab 2.DIRE E DISEGNARE LE EMOZIONI; Lab 3.AMICIZIA E SOLIDARIETA’ NON HANNO PREZZO)
b) tavoli di confronto insegnanti/ genitori durante il quale il consulente, nel ruolo di mediatore, aiuta gli insegnanti e i genitori a far emergere i relativi punti di forza ma anche le difficoltà e sviluppare strategie condivise (Lab.5 ACCOMPAGNAMENTO SCOLASTICO, Lab.6 COMUNICAZIONE DI QUALITA’ NELLA SCUOLA)  
c) sportello di ascolto per insegnanti e genitori
(es. Lab.7 SPORTELLO)

Secondaria di I grado

percorsi di motivazione allo studio condotti da psicologi/consulenti riservati principalmente agli allievi delle classi  di passaggio  (prima e terza media) utili a definire strategie di studio e superare difficoltà scolastiche e personali che condizionano il rispettivo successo.  
c) sportello di ascolto per insegnanti, genitori e allievi (Lab.7 SPORTELLO)

Secondaria di II grado

percorsi di motivazione allo studio condotti da psicologi/consulenti riservati principalmente agli allievi delle classi  di passaggio  (prima, seconda e quinta classe) utili a definire strategie di studio e superare difficoltà scolastiche e personali che condizionano il rispettivo successo (STUDENTE CONSAPEVOLE e STUDENTE PROTAGONISTA)  
c) sportello di ascolto per allievi

(Lab.7 SPORTELLO)



Il nostro Istituto aderisce al progetto "PRO.GRE.DI.RE" con:

...il corso "Comunicazione di qualità nella scuola" (secondo anno)
Il tema affrontato riguarda la comunicazione con alunni, colleghi e genitori.
Una comunicazione di qualità a scuola

  • è mediatrice di efficacia didattica,

  • è una metodologia costruttiva nel rapporto educativo,

  • è produttrice, in generale di un clima positivo nell’ambiente scolastico.


Sede: TRAVESIO

Calendario:

Giovedì    16 Marzo    ore 17.00-19.00
Giovedì    23 Marzo    ore 17.00-19.00
Giovedì    30 Marzo    ore 17.00-19.00


Destinatari: insegnanti (massimo 20-24 partecipanti)

Conduzione: dott.ssa Sonia Marcon
, psicologa in ambito educativo, psicoterapeuta e docente universitaria



...L’ACCOMPAGNAMENTO SCOLASTICO

Tavoli di confronto per i genitori, durante il quale il consulente, nel ruolo di mediatore, aiuta a far emergere i relativi punti di forza ma anche le difficoltà e sviluppare strategie condivise.


Sede: TRAVESIO

Calendario:
Lun. 13 marzo       dalle 20.30 alle 22.30
Lun. 20 marzo       dalle 20.30 alle 22.30
Lun. 27 marzo       dalle 20.30 alle 22.30
Lun.   3 aprile        dalle 20.30 alle 22.30
Lun. 10 aprile        dalle 20.30 alle 22.30

Destinatari: genitori con figli in età scolastica

Conduzione: dott.ssa Gisella Sgambati, psicopedagogista e psicoterapeuta.

 

 

Elenco completo degli incontri programmati

 1. CHE FACCIA HANNO LE EMOZIONI? -
Sede:   RAUSCEDO
 2. DIRE E DISEGNARE LE EMOZIONI - Sede: MEDUNO
 3. SOLIDARIETA’, REGOLE, AFFETTIVITA’ Sede: MEDUNO
 4. COMUNICAZIONE DI QUALITA’ NELLA SCUOLA (continuazione) - Sede: TRAVESIO
 5. COMUNICAZIONE DI QUALITA’ NELLA SCUOLA (continuazione) - Sede: TESIS
 6. L’ACCOMPAGNAMENTO SCOLASTICO - Sede: TRAVESIO
 7. GENITORI SERENI, FIGLI SICURI - Sede: MANIAGOLIBERO
 8. SPORTELLO STUDENTI  ISIS - Sede: MANIAGO ISIS
 9. CONDUZIONE DELLA CLASSE - Sede: MANIAGO ISIS
10. SPORTELLO - Sede:  MANIAGO


     Specifica degli incontri, date e orari

            Descrizione, destinatari e conduzione

Torna ai contenuti | Torna al menu